23 agosto 2021 – h 21
ELENA, LA FEMME FATALE DEL MITO GRECO

VELIA TEATRO – XXIV edizione

Per Elena persero la vita migliaia di uomini, che per lei combatterono la guerra di Troia, il conflitto più noto dell’antichità. Questo non stupisce, se si pensa che Elena era la donna più bella del mondo, la protetta di Afrodite, l’incarnazione vivente della seduzione. Ma Elena ebbe colpa di quella guerra? A fronte di voci che la additavano come colpevole, se ne levarono altre che la scagionarono: perché dalla bellezza non nasce mai nulla di brutto.

Lettura scenica con brani da

Omero, Gorgia, Euripide, Ghiannis Ritsos, Albert Camus

Introduzione e commento Laura Pepe

Interpretazione Christian Poggioni

Musica Irina Solinas

Informazioni

www.veliateatro.it – info@veliateatro.it – +39 334 3266442

Lascia un commento