12 marzo 2022 – h 21
TRADIMENTI
di Christian Poggioni

Scritto diretto e interpretato da Christian Poggioni

“Se è ora non sarà dopo

se non è ora tuttavia sarà

essere pronti è tutto”.  (Amleto)

 

Per amore o per invidia, per bramosia di potere o per avidità, per viltà o per un ideale: il tradimento è un’esperienza a cui raramente la vita di un uomo può sottrarsi. Da Caino a Bruto, da Cristo a Gandhi, dagli spartani alle Termopili ai tedeschi a Stalingrado: eroi traditi e odiosi traditori costellano i secoli e la letteratura. Le loro storie raccontano l’inevitabile e drammatico scontro tra la viltà e la dignità umana.

Il testo si sviluppa a partire sia dalle opere che dalla vita di autori come Erodoto, Catullo, Boccaccio, Manzoni, Totò, Gandhi, Karen Blixen, Cechov: le loro parole e le loro biografie sono rielaborate e ricomposte all’interno di una drammaturgia dai toni ora tragici ora comici, ora poetici ora realistici per guidare il pubblico in un inaspettato viaggio alla scoperta del tradimento nella storia, nella letteratura e nella vita di ognuno di noi.

 

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti disponibili
Accesso con CERTIFICAZIONE VERDE COVID-19 – GREEN PASS

Prenotazioni:

031 615525 dal martedì al venerdì 9.30 – 12.30

Lascia un commento