• 5
  • 2
  • 3
  • 4
  • 1
  • 8
  • 7
  • 9
  • 10
  • 11

SPETTACOLI PER BAMBINI
Alla ricerca del tempo perduto

“Mondo giocondo, si rischia il finimondo!”

Sembra che sia stato Einstein a formulare la famosa predizione “se le api scomparissero dalla Terra, all’uomo rimarrebbero solo 4 anni di vita!”. Lo spettacolo parte proprio da qui. Un brutto giorno si scopre che sul pianeta Terra non ci sono più api in circolazione. E nemmeno farfalle! L’umanità è in pericolo e bisogna correre ai ripari. Per fortuna l’invenzione di una rivoluzionaria Macchina del Tempo consente al protagonista della storia di viaggiare nel passato e nel futuro alla ricerca di una soluzione. Inizia così un’appassionante avventura nel Tempo.
Nel passato si scopriranno epoche primordiali dove la terra era ricoperta da foreste rigogliosissime, popolate da centinaia di specie animali e vegetali. Si assisterà alla comparsa dell’uomo primitivo, alle sue scoperte e ai primi abusi che nel corso della storia hanno portato a lanciare il grido d’allarme: “il clima è impazzito!”.
Nel futuro si scopriranno invece i possibili scenari causati dai cambiamenti climatici in atto nel presente. Il mondo che ci aspetta sarà simile ad un arido deserto dove l’acqua diverrà il bene più prezioso? Oppure la Terra verrà quasi totalmente sommersa dagli oceani, ed in questo caso il bene supremo sarà costituito dagli ultimi fazzoletti di terra rimasti?
In entrambi i casi le conseguenze più gravi, oltre alla perdita delle foreste e della biodiversità, sarebbero migrazioni di massa, sconvolgimenti sociali, lotte fra i popoli.
Il messaggio finale consegnato ai bambini vuole essere di responsabilità e speranza: è certamente possibile per l’uomo salvaguardare il delicato equilibrio del clima e preservare l’armonia del pianeta, ma ciascuno, sin da oggi, dovrà fare la propria parte.