6 aprile 2014 - h 17</br>La notte degli ulivi</br>di Éric-Emmanuel Schmitt

6 aprile 2014 – h 17
La notte degli ulivi
di Éric-Emmanuel Schmitt

Promosso dall’associazione culturale Flag No Flags, va in scena domenica 6 aprile nella Chiesa di San Carlo e Sant’Aganta di Reggio Emilia (via san Carlo, 1), il celebre spettacolo di Érich-Emmanuel Schmitt – prima parte di un dittico insieme a Il vangelo secondo Pilato (che verrà rappresentato lo stesso giorno alle ore 20,30) –  nel quale il drammaturgo francese racconta la storia universalmente nota di Jeshua (Gesù di Nazareth) da un’angolazione originale e provocatoria. Il suo è un Jeshua dal volto profondamente umano, che esprime una istintiva gioia di vivere e una dolorosa angoscia di fronte alla morte. È un ebreo che, vissuto in una Galilea dove pullulavano i falsi Messia, per primo dubita, si interroga, vive un conflitto lacerante tra l’umano e il divino.

Scheda completa dello spettacolo

 

Per info e prenotazioni:

www.csart.it

info@csart.it

 

o522 1970864

Lascia un commento